martedì 27 ottobre 2009

Silvia






Ieri abbiamo portato Silvia da una neurologa infantile a causa di quella specie di tic di cui avevo parlato qua. Siamo riusciti a mostrarle che cosa intendevamo perché abbiamo documentato con la videocamera. La neurologa ci ha confermato che abbiamo fatto bene a portarla da lei perché potrebbe trattarsi di un semplice tic, ma questi episodi potrebbero anche essere crisi di tipo epilettico, ma in forma non tanto grave e comunque curabili. Il sospetto che ci fosse qualcosa di più del semplice tic era determinato dal fatto che Silvia abbassava il mento in un modo che faceva pensare che potesse essere assente per una frazione di secondo.
 
In precedenza avevamo portato Silvia dall'oculista ed era stato escluso che il disturbo fosse dovuto a un problema della vista, perché l'astigmatismo è addirittura migliorato (tanto che adesso abbiamo cambiato le lenti degli occhiali e una è neutra, perché il difetto si è corretto con la crescita). Nel frattempo, fino ad una settimana fa,



gli episodi erano diventati sempre più frequenti, cominciavamo ad essere davvero spaventati perché si notava tantissimo e non era più qualcosa che Silvia faceva solo mentre guardava la tv, ma anche in tantissimi altri momenti della giornata (mentre mangiava, mentre leggeva, studiava,  andava in bici, faceva l'allenamento di pallavolo, etc.). Nell'ultima settimana questa specie di tic era divenuto meno frequente, persino mentre guardava la tv era notevolmente diminuito, ma non scomparso del tutto e poi nel frattempo avevamo già prenotato la visita con la neurologa.
 
Ieri, la dottoressa  ha visitato Silvia eseguendo vari test neurologici e l'esito a dire il vero è stato negativo, il che farebbe ben sperare, ma è necessario fare un elettroencefalogramma per una diagnosi certa. La neurologa è stata gentilissima perché ha preso nota del nostro numero di telefono e oggi ci ha già fatto chiamare e ci ha dato appuntamento per venerdì mattina. Dovremo fa alzare Silvia prestissimo (alle 5!) perché abbiamo rilevato che Silvia è più facilmente soggetta a questi episodi quando è stanca e quindi è necessario farle l'esame nell'ambito di particolari condizioni fisiche. Dopo la visita mi sono sentita un po' sollevata, ma non del tutto. Finché non avremo l'esito dell'elettroencefalo e non capirò quali sono i passi successivi (la neurologa ha preferito non pronunciarsi per il momento) non mi sentirò veramente tranquilla.
 
Intanto, Silvia si è beccata un'influenza gastrointestinale. In realtà è cominciato tutto sabato scorso, quando, dopo aver trascorso la serata a casa di amici, mentre stavamo andando a piedi a riprenderci la macchina, senza preavviso Silvia ha vomitato. In realtà Silvia aveva detto in precedenza che aveva un po' di mal di pancia, ma siccome l'avevamo vista abbastanza vispa, non avevamo dato molta importanza alla cosa (genitori snaturati! nel pomeriggio l'avevamo persino portata al cinema e avevamo comprato una marea di popcorn!)
 
In principio abbiamo pensato che si trattasse di un arresto di digestione o magari di una semplice indigestione (a causa di tutte le schifezzuole che aveva mangiato quel giorno), ma poi il giorno dopo ha avuto un episodio di diarrea. Ieri sembrava stare meglio, ma poi oggi sono riprese le scariche. Intanto non è più andata a scuola e dato che venerdì ha l'esame, probabilmente la terremo a casa fino a venerdì, per non compromettere la possibilità di non fare l'esame, anche perché la dottoressa è stata veramente gentilissima e disponibile ad inserirla così presto tra gli appuntamenti e quindi adesso non possiamo fare tanto i difficili.  Speriamo di non beccarci il virus anche noi.
 
 Vi terrò aggiornati.







36 commenti:

  1. Immagino che tu sia preoccupata ma mi pare che siate in buone mani, attente e competenti soprattutto. Mi dicono che ci sono fenomeni che scompaiono dopo qualche mese e fanno parte dello sviluppo nervoso. Quanto all'influenza, beh quella è da mettere in conto: normale amministrazione! ;-))
    Aloha

    RispondiElimina
  2. Immagino che tu sia preoccupata ma mi pare che siate in buone mani, attente e competenti soprattutto. Mi dicono che ci sono fenomeni che scompaiono dopo qualche mese e fanno parte dello sviluppo nervoso. Quanto all'influenza, beh quella è da mettere in conto: normale amministrazione! ;-))
    Aloha

    RispondiElimina
  3. Immagino che tu sia preoccupata ma mi pare che siate in buone mani, attente e competenti soprattutto. Mi dicono che ci sono fenomeni che scompaiono dopo qualche mese e fanno parte dello sviluppo nervoso. Quanto all'influenza, beh quella è da mettere in conto: normale amministrazione! ;-))
    Aloha

    RispondiElimina
  4. Immagino che tu sia preoccupata ma mi pare che siate in buone mani, attente e competenti soprattutto. Mi dicono che ci sono fenomeni che scompaiono dopo qualche mese e fanno parte dello sviluppo nervoso. Quanto all'influenza, beh quella è da mettere in conto: normale amministrazione! ;-))
    Aloha

    RispondiElimina
  5. Immagino che tu sia preoccupata ma mi pare che siate in buone mani, attente e competenti soprattutto. Mi dicono che ci sono fenomeni che scompaiono dopo qualche mese e fanno parte dello sviluppo nervoso. Quanto all'influenza, beh quella è da mettere in conto: normale amministrazione! ;-))
    Aloha

    RispondiElimina
  6. mi spiace sapere che tua figlia non sta bene, ma vedrai che si risolvera' tutto :-)
    in bocca al lupo per venerdi'

    un bacio

    RispondiElimina
  7. mi spiace sapere che tua figlia non sta bene, ma vedrai che si risolvera' tutto :-)
    in bocca al lupo per venerdi'

    un bacio

    RispondiElimina
  8. mi spiace sapere che tua figlia non sta bene, ma vedrai che si risolvera' tutto :-)
    in bocca al lupo per venerdi'

    un bacio

    RispondiElimina
  9. mi spiace sapere che tua figlia non sta bene, ma vedrai che si risolvera' tutto :-)
    in bocca al lupo per venerdi'

    un bacio

    RispondiElimina
  10. mi spiace sapere che tua figlia non sta bene, ma vedrai che si risolvera' tutto :-)
    in bocca al lupo per venerdi'

    un bacio

    RispondiElimina
  11. Oh, povera piccola... SU! 
    Un pò di riposo, un pò di coccole e si risolve anche questo

    RispondiElimina
  12. Oh, povera piccola... SU! 
    Un pò di riposo, un pò di coccole e si risolve anche questo

    RispondiElimina
  13. Oh, povera piccola... SU! 
    Un pò di riposo, un pò di coccole e si risolve anche questo

    RispondiElimina
  14. Oh, povera piccola... SU! 
    Un pò di riposo, un pò di coccole e si risolve anche questo

    RispondiElimina
  15. Oh, povera piccola... SU! 
    Un pò di riposo, un pò di coccole e si risolve anche questo

    RispondiElimina
  16. @tutti: grazie degli incoraggiamenti. Ora scappo perché ho sonno ... ci riscriviamo domani, spero.

    RispondiElimina
  17. @tutti: grazie degli incoraggiamenti. Ora scappo perché ho sonno ... ci riscriviamo domani, spero.

    RispondiElimina
  18. @tutti: grazie degli incoraggiamenti. Ora scappo perché ho sonno ... ci riscriviamo domani, spero.

    RispondiElimina
  19. @tutti: grazie degli incoraggiamenti. Ora scappo perché ho sonno ... ci riscriviamo domani, spero.

    RispondiElimina
  20. @tutti: grazie degli incoraggiamenti. Ora scappo perché ho sonno ... ci riscriviamo domani, spero.

    RispondiElimina
  21. I virus intestinale viaggiano anche in lombardia, nell'altra sezione di prima media lunedì sono andati a casa in dieci! fai bene a tenerla a casa e dare precedenza al suo esame, siete stati in gama a pensare di filmarla no so se ci sarei arrivata! la dott sembra una in gamba e che non spara diagnosi senza prove certe...in bocca al lupo!

    RispondiElimina
  22. Ghiv a tait hag from mi tu ior doter

    RispondiElimina
  23. Ghiv a tait hag from mi tu ior doter

    RispondiElimina
  24. Ghiv a tait hag from mi tu ior doter

    RispondiElimina
  25. Ghiv a tait hag from mi tu ior doter

    RispondiElimina
  26. Ghiv a tait hag from mi tu ior doter

    RispondiElimina
  27. @agri: sì, la dottoressa ci ha fatto un'ottima impressione, ci è sembrata professionale, ma anche aveva un bel modo di fare sia nei nostri confronti che verso Silvia (l'ha conquistata facendole passare i test neurologici per dei giochini).
    @leidi: tenc iu Pat, ai uill ....

    RispondiElimina
  28. @agri: sì, la dottoressa ci ha fatto un'ottima impressione, ci è sembrata professionale, ma anche aveva un bel modo di fare sia nei nostri confronti che verso Silvia (l'ha conquistata facendole passare i test neurologici per dei giochini).
    @leidi: tenc iu Pat, ai uill ....

    RispondiElimina
  29. @agri: sì, la dottoressa ci ha fatto un'ottima impressione, ci è sembrata professionale, ma anche aveva un bel modo di fare sia nei nostri confronti che verso Silvia (l'ha conquistata facendole passare i test neurologici per dei giochini).
    @leidi: tenc iu Pat, ai uill ....

    RispondiElimina
  30. @agri: sì, la dottoressa ci ha fatto un'ottima impressione, ci è sembrata professionale, ma anche aveva un bel modo di fare sia nei nostri confronti che verso Silvia (l'ha conquistata facendole passare i test neurologici per dei giochini).
    @leidi: tenc iu Pat, ai uill ....

    RispondiElimina
  31. @agri: sì, la dottoressa ci ha fatto un'ottima impressione, ci è sembrata professionale, ma anche aveva un bel modo di fare sia nei nostri confronti che verso Silvia (l'ha conquistata facendole passare i test neurologici per dei giochini).
    @leidi: tenc iu Pat, ai uill ....

    RispondiElimina
  32. Mi sembra ottima cosa che il dottore abbia fatto fare a Silvia degli esami per verificare di cosa si tratti. Probabilmente non c'e' niente di che preoccuparsi, ma e' sempre bene controllare a fondo.

    RispondiElimina
  33. Mi sembra ottima cosa che il dottore abbia fatto fare a Silvia degli esami per verificare di cosa si tratti. Probabilmente non c'e' niente di che preoccuparsi, ma e' sempre bene controllare a fondo.

    RispondiElimina
  34. Mi sembra ottima cosa che il dottore abbia fatto fare a Silvia degli esami per verificare di cosa si tratti. Probabilmente non c'e' niente di che preoccuparsi, ma e' sempre bene controllare a fondo.

    RispondiElimina
  35. Mi sembra ottima cosa che il dottore abbia fatto fare a Silvia degli esami per verificare di cosa si tratti. Probabilmente non c'e' niente di che preoccuparsi, ma e' sempre bene controllare a fondo.

    RispondiElimina
  36. Mi sembra ottima cosa che il dottore abbia fatto fare a Silvia degli esami per verificare di cosa si tratti. Probabilmente non c'e' niente di che preoccuparsi, ma e' sempre bene controllare a fondo.

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...